domenica 5 agosto 2012

PALLINE DI PANETTONE-GELATO


La ricetta di oggi partecipa al contest L’insolito gelato per il quale bisognava preparare un gelato a base di panettone “insolito”, facile e buono… io ho pensato a qualcosa di semplice ma particolare, partendo da un gelato crema  preparato con il panettone Loison. Mi piace il contrasto tra il freddo del cuore di gelato e il caldo della fonduta di cioccolato che l'avvolge. Buoni i pezzetti di amarena che troviamo nell'abbarrcio di panettone, il tutto accompagnato da un’ottima granella di pistacchio di Bronte che non necessita di presentazione. Una idea golosa adatta per tutte le stagioni. Ecco la mia proposta!

Ingredienti

Per il gelato crema e panettone:
400 ml di panna fresca
100 ml di latte
100 gr di zucchero
1 bustina di vanillina
4 uova
1 fetta di panettone all’amarena Loison
Panettone all’amarena Loison
 (per avvolgere il gelato)

Per guarnire:
fonduta di cioccolato fondente
granella di pistacchio di Bronte Aroma Sicilia


Preparazione

Prendete il panettone all’amarena Loison e tagliatelo a fette spesse circa mezzo centimetro, mettetelo in forno a tostare su una placca ricoperta di carta da forno per circa mezz’ora a 150° C e avendo cura di controllare e girare le fette per evitare che si brucino; devono risultare quasi biscottate. Passato il tempo necessario, spegnete e lasciate raffreddare. Sbriciolate con le mani le fette di panettone e raccogliete tutto in una ciotola.

Adesso iniziate a preparare il gelato: per prima cosa dividete tuorli ed albumi; montate i tuorli in una ciotola insieme al latte e allo zucchero fino ad ottenere un composto cremoso. A parte montate gli albumi a neve, e fate la stessa cosa con la panna (ben fredda). Unite tutto al composto di tuorli e zucchero insieme alla vanillina e al panettone “sbriciolato”; incorporate bene girando con la frusta. Versate infine in una boule di acciaio e mettete in freezer per circa 5/6 ore, mescolando ogni mezz’ora energicamente con la frusta per evitare che si formino i cristalli di ghiaccio.

Tagliate il panettone a fette (dello spessore di mezzo centimetro) e tagliate i bordi. Posizionate su ogni fetta una pallina di gelato e avvolgetela con il panettone avendo cura di tagliare il panettone in eccesso. 

Appallottolate bene tra le mani (come se fosse una pallina da tennis) e avvolgete nella pellicola trasparente. Mettete in freezer per un paio d’ore.






Servite la pallina di gelato con una fonduta di cioccolato… e una spolverata di granella di pistacchio. Da leccarsi i baffi… provare per credere!






Con questa ricetta partecipo al contest L'insolito gelato



2 commenti:

  1. Bravissima!! Mi hai fatto venire l'acquolina in bocca!! Ne gradirei due palline! Ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quante ne vuoi Tiziana... sono una goduria!!! baci anche a te

      Elimina