domenica 7 luglio 2013

PARFAIT AL PISTACCHIO

Eccomi, lo so che è tanto che non mi faccio sentire ma è un periodo un pò pieno, tanti, anzi troppi, impegni! Ma mi faccio perdonare subito. Vi lascio una ricetta estiva che spero vi piaccia. Mi mancava troppo la mia cucina. Avevo bisogno di far andare la mia creatività…

Tutti conosceranno sicuramente uno dei dolci tipici della tradizione siciliana, o meglio palermitana: il parfait di mandorle. Si tratta di un semifreddo alle mandorle dal gusto delicato e molto buono. E’ un classico della nostra Sicilia all’interno del panorama mediterraneo, legato alle origini arabe della nostra isola. Ideale per chi d’estate non ha voglia di accendere il fuoco… Pronta in pochi e semplici passi. Io ho preparato la versione con i pistacchio! Cosa c’è di più siciliano dei pistacchi di Bronte?? E allora via con la ricetta… buona, fresca, delicata e tutta siciliana!

Buona domenica a tutti!

                                            OSPITI IN CUCINA

Ingredienti 

  
250 ml di panna da montare
 (zuccherata)
180 gr. di zucchero
130 gr. di pistacchi AromaSicilia
2 cucchiai di crema di pistacchio
  (base gelato AromaSicilia)
3 uova

Per decorare:
1 confez. di cioccolato fondente 70%
(Perugina Nero con semi di cacao)

Preparazione


Tritate i pistacchi grossolanamente e fateli tostare, a temperatura bassissima) con 60 gr. di zucchero e un goccio d’acqua. Girate bene con un cucchiaio di legno fino a far caramellare lo zucchero. A parte montate gli albumi a neve e sbattete le uova con lo zucchero rimanente fino ad ottenere un composto cremoso. Se non volete mangiare le uovo a crudo potete sbatterle a bagnomaria in modo tale che si pastorizzino. Fate raffreddare continuando a sbattere via dal fuoco. Adesso mettete insieme tutti i composti preparati, aggiungete la crema di pistacchio e continuate a mescolare. Infine unite i pistacchi tritati e gli albumi montati a neve e amalgamate con una spatola per incorporarli dall’alto verso il basso. Versate il tutto in una vaschetta e mettete in congelatore per almeno 12 ore. Uscite mezz’oretta prima di portare in tavola. Servite decorando con un po’ di granella di pistacchio e una salsa di cioccolato fondente insieme alle scaglie di cioccolato…. Gustate molto lentamente!! Perfetto per l’estate e il caldo J

Ps: per quanto riguarda la forma potete decidere se versare tutto il composto in un unico stampo rettangolare (a tronchetto) e se dividere in tante piccole monoporzioni… dipende come preferite servirlo! Per facilitarvi, nel momento in cui dovrete estrarre il parfait dalla forma, potete ricoprire l’interno con la pellicola trasparente. Fate comunque sempre molta attenzione. Il modo tradizionale di servirlo è quello di irrorarlo con la salsa di cioccolato! 

Da leccarsi i baffi, non mi credete?















Con questa ricetta partecipo al contest di Lamponi e Tulipani

al contest di Petrusina "Sapori del Mediterraneo"



al contest di Valeria " Dolci Freschi"

al contest "La magia dei dolcetti"

Con questa ricetta dolce partecipo a Get an Aid in the Kitchen del blog Cucina di Barbara 


11 commenti:

  1. Io ti credo, il parfait è il dolce estivo che preferisco di più ma in casa l'abbiamo sempre fatto con le mandorle!
    Prenderò la crema di pistacchio e lo provo. buon pomeriggio anto, hai fatto bene a staccare un pò!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sere io sono un'amante del pistacchio... e adoro il verde (non s'era capito dallo sfondo del blog??) un bacione. Provalo

      Elimina
  2. Wow è un dolce che mi piace parecchio e medito da un pò di prepararlo e non mi decido....probabilmente anche perchè ho avuto tanto da lavorare ultimamente anch'io piuttosto assente dal web...pazienza del resto in estate per un motivo o per l'altro ci può stare!!!
    complimenti per l'idea e buone vacanze!
    Z&C

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' arrivata l'ora di provare cara Ketty :-) bacionie buone vacanze anche a te

      Elimina
  3. Bentornata cara! Io lo ricordo questo dolce e oggi mi hai fatto venire una gran voglia! Ritorno più in la da riprendere ricetta :))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Torna quando vuoi Vaty!! ti aspetto

      Elimina
  4. ti ringrazio per la ricetta, è un parfait fantastico!
    A presto :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te... incrocio le dita!

      Elimina
  5. Questo proprio mi mancava......adoro i parfait !
    Un abbraccio a te.

    RispondiElimina
  6. Grazie mille per partecipare a Get an AID in the Kitchen! Un abbraccio e buona fortuna
    Barbara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. crepi il lupo... incrocio le dita!

      Elimina