martedì 31 dicembre 2013

CARPACCIO DI POLPO... E BUON ANNO NUOVO!!

Anche quest’anno sta per finire, quanti progetti per l’anno nuovo, quante idee… quante speranze! Per prima cosa, però, mi auguri serenità e salute e a seguire soldi, quelli giusti per vivere, vivere dignitosamente in questo periodo di crisi. La felicità arriva da altre cose, cose semplici, piccole ma vere! Non perdiamo tempo appresso alle cose inutili… dedichiamoci anima e cuore a ciò che ci fa star bene ma soprattutto regaliamo sorrisi a chi ne ha più bisogno!
BUON 2014!

La ricetta che vi lascio è semplice e buona, come sempre! Un carpaccio di polpo delicato e poco calorico (abbiamo già mangiato tanto durante queste feste). Un antipasto perfetto per chi ama il pesce, un condimento semplice e buona compagnia, questo è quello che vi servirà a tavola. Il polpo va cotto qualche giorno prima (per la cottura calcolate un’ ora per ogni chilo di peso del polpo) poi deve essere “pressato” dentro ad una bottiglia di plastica e riposare in frigo per almeno 24 ore. Generalmente il polpo viene battuto (con un batticarne, i pescatori lo facevano direttamente sugli scogli!) per rendere la carne più delicata prima di cuocerla. Infine va affettato e condito… buon antipasto!
                                     OSPITI IN CUCINA


Ingredienti


Per cuocere:
1 polpo 
(1,5 kg ca)
1 costa di sedano
1 carota
1 cipolla
6 bacche di ginepro
6 grani di pepe nero
4 foglie di alloro
sale q.b.

Per condire:
1 limone
Prezzemolo tritato
pepe nero
sale
aglio


Preparazione

venerdì 27 dicembre 2013

CREME CARAMEL CON DECORAZIONE DI CROCCANTE

Il dolce perfetto? Si, tutto adorano il créme caramel… Io vi lascio la mia idea per portarlo in tavola e stupire i vostri ospiti con un connubio perfetto! I miei hanno gradito molto J
Grazie a S. Martino per la dolce collaborazione!

BUONE FESTE A TUTTI VOI!!

Ingredienti


Per il Créme Caramel:
1 conf. di Créme Caramel
1 l. di latte

Per il croccante vedi qui
(senza aroma all’arancia questa volta)
100 gr di pistacchi
100 gr di mandorle
100 gr di nocciole
100 gr. di zucchero semolato
2 cucchiai di miele d’acacia
acqua q.b.

Preparazione

giovedì 26 dicembre 2013

NOCINO

Questo liquore non può mancare sulle vostre tavole nei giorni di festa! Ovviamente è anche una perfetta idea regalo per i vostri cari ma dovrete pensarci in tempo. Secondo la tradizioni le noci, infatti, vanno raccolte ancora verdi il giorno di San Giovanni (il 24 giugno) e rigorosamente in numero dispari! Il tempo di preparazione è lungo, sei mesi, infatti il liquore sarà pronto solo a dicembre ma vedrete che vale la pena aspettare!


Ingredienti


1 litro di alcool puro 90°
400/500 gr di zucchero
200 ml di acqua
33 noci verdi
1 pezzo di scorza di limone
½ stecca di cannella
4 chiodi di garofano


Preparazione

mercoledì 25 dicembre 2013

BUON NATALE!

A TUTTI I MIEI AMICI FOODBLOGGER E A CHI OGNI TANTO PASSA DA QUI PER CURIOSARE UN PO' UN SERENO NATALE FATTO DI PACE E TANTA GIOIA!



E’ Natale ogni volta
che sorridi a un fratello
e gli tendi la mano.
E’ Natale ogni volta
che rimani in silenzio
per ascoltare l’altro.
E’ Natale ogni volta
che non accetti quei principi
che relegano gli oppressi
ai margini della società.
E’ Natale ogni volta
che speri con quelli che disperano
nella povertà fisica e spirituale.
E’ Natale ogni volta
che riconosci con umiltà
i tuoi limiti e la tua debolezza.
E’ Natale ogni volta
che permetti al Signore
di rinascere per donarlo agli altri.

Madre Teresa di Calcutta

martedì 24 dicembre 2013

CHOCOLATE CRINKLES COOKIES

Questi biscotti sono una favola!! Non lo dico io ma tutti quelli che li hanno provati… sono assolutamente da rifare. Morbidi all’interno con un effetto croccante all’esterno grazie allo zucchero e le tipiche crepe che si formano in cottura. La ricetta l’avevo annotata poco tempo fa da internet navigando su questo sito. Sono perfetti da condividere con gli amici in un freddo pomeriggio di pre-vigilia.

Ingredienti 


200 gr cioccolato fondente
200 gr farina
60 gr zucchero semolato
20 gr zucchero di canna
60 gr burro temp. ambiente
1 bustina di vanillina
1 cucch.ino di lievito per dolci
1 tazzina di latte
1 pizzico di sale
2 uova

Per la copertura:
zucchero semolato
zucchero a velo

Preparazione

giovedì 19 dicembre 2013

ANTIPASTO DI STELLINE FARCITE

Siamo tutti impegnate con le prove del menù di Natale, vero? Allora vi faccio vedere cosa ho pensato di preparare, tra le altre cose, per antipasto. Sono delle stelle di pan carrè farcite pronte in poche mosse, belle da portare in tavola e anche buone da stuzzicare… che ne dite?

Ingredienti


pan carrè
100 gr di olive verdi denocciolate
100 gr di pomodori secchi
1 cucchiaio di capperi sott’aceto
maionese q.b.


Preparazione


Mettete le fette di pan carrè a tostare e poi ricavatene delle stelle (o qualsiasi altra forma, a vostro piacere). Preparate adesso la farcia mettendo a frullare pomodori, olive e capperi. Alla fine aggiungete la maionese ad occhio (dipende dal gusto personale). Farcite le stelle e l’antipasto è pronto!

venerdì 13 dicembre 2013

LUSSEKATTER DI SANTA LUCIA

I Lussekatter sono dolci della tradizione svedese che si preparano per festeggiare la festa di Santa Lucia, “regina di luce” il 13 dicembre in Svezia e nei paesi del Nord in genere. Nei paesi nordici questa è una festa molto sentita, Santa Lucia è una giovane fanciulla vestita di bianco che porta in testa un a corona di candele in testa e distribuisce questi biscotti (o focaccine, per la loro consistenza). I Lussekatter, dal tipico colore giallo (per la presenza dello zafferano), introducono l’atmosfera natalizia e portano tanta allegria. Si consumano la mattina a colazione con tutta la famiglia insieme ad un caffè ben caldo o nel pomeriggio con il tipico vin brulé locale detto glögg. 
La loro forma è la tipica S con due cicchi di uvetta tra i ricci, da qui l’interpretazione di molti come “occhi di Santa Lucia”!. Il nome Lussekatter viene associata a Santa Lucia ma in verità deriva da “Lussi”, ovvero “Lucifer” (lucifero) e “katter” (gatti). Infatti, “i gatti del diavolo (alias Lucifero)” poco hanno a che vedere con la festa religiosa ma si collega alla leggenda secondo cui il diavolo picchiava i bambini sotto forma di gatto mentre Gesù Bambino distribuiva ai bambini buoni queste focacce.


Ingredienti 


500 gr di farina manitoba
100 ml di latte
100 gr di burro
100 gr di zucchero
50 gr di Philadelphia
25 gr di lievito di birra
2 bustine di zafferano
 (io pistilli Montefeltro)
1 cucch.no di miele
1 uovo 
sale

Per decorare:
1 tuorlo per spennellare
uvetta q.b.
Brandy qb.

giovedì 12 dicembre 2013

SALSICCIA AL FINOCCHIETTO CON CIPOLLINE, CAROTE E VINCHEF

Vi lascio velocemente la ricetta della salsiccia di ieri sera… buona buona!

Ingredienti 


400 gr di salsiccia 
 al finocchietto
8 cucchiai di cipolline sottaceto
sedano, carota e cipolla
 (per il soffritto)
rosmarino q.b.
peperoncino q.b.
1 bicchiere di Vinchef
olio evo
sale

Preparazione

martedì 10 dicembre 2013

SALE AROMATIZZATO AGLI AGRUMI

Pensando ai regali di Natale da fare in casa questa è sicuramente una di quelle idee che si possono realizzare facilmente. Niente fatica, poco denaro ma tanto amore in quello che si confeziona! Pensate anche ad una bella presentazione, ovviamente. Io ho fatto essiccare dei dischi di arancia in forno e poi li ho legati con un nastro insieme a delle foglie di alloro. Aggiungerò alla boccettina anche un foglio suggerendo una ricetta che si potrebbe realizzare usando il sale aromatizzato (bisogna pensare a tutto!). 
Il sale si mantiene a lungo quindi può essere consumato poco alla volta e potrete scegliere anche altri ingredienti con cui arricchirlo. Può essere usato per condimenti a crudo o in cottura, per grigliate di carne o pesce … io ho già una ricetta in testa, fra qualche giorno vi svelo come lo utilizzerò.

Ingredienti


150 gr di sale fino
2 foglie di alloro sminuzzate
1 cucchiaino di pepe rosa
1 cucchiaino di rosmarino
1 cucchiaino di origano
1 cucchiaino di timo
1 limone bio
1 arancia bio

sabato 7 dicembre 2013

PANE RIPIENO

La ricetta di stasera è molto semplice perché in verità è la ricetta tradizionale del pane fatto in casa, nel forno a legna ma dopo averlo fatto lievitare una prima volta bisogna stenderlo, dandogli una forma rettangolare, farcirlo, arrotolarlo per chiudere e poi sigillare i bordi e rimetterlo di nuovo a lievitare! La fragranza del pane appena sfornato e il ripieno caldo e con il formaggio filante saranno irresistibile! Potete cambiare ovviamente gli ingredienti per farcirlo. Provare per credere

Ingredienti


Per il pane:
700 farina OO
300 gr farina manitoba
250 gr ca. di acqua tiepida
1 lievito di birra
1 cucchiaino di sale da te
1 filo di olio evo

Per il ripieno:
foglie di lattuga
fette di prosciutto cotto
fette di provoletta

Preparazione

giovedì 5 dicembre 2013

PEPERONI RIPIENI 2 - CONSERVE

Amici, ieri facendo un giro tra le foto non pubblicate mi sono accorta che non avevo pubblicato questa ricetta… rimedio subito perché è un valido antipasto. La qualità di questi peperoni è particolare, si chiamano peperoni pomodoro dalla loro caratteristica forma. Qui trovate un'altra ricetta ma al forno.

Ingredienti


20 peperoni pomodoro
2/3 scatolette di tonno sott’olio
1 manciata di capperi
qualche filetto di acciuga
foglie di menta
foglie di alloro

1 litro di acqua
½ l. di aceto
2 foglie di alloro
5/6 grani di pepe
sale
olio evo

Preparazione

sabato 30 novembre 2013

INVOLTINI DI PEPERONI PICCANTI CON SALSICCIA

Continua la mia sperimentazione con gli involtini! Eccomi oggi a proporvi un secondo piccante con una ottima salsiccia al finocchietto appena acquistata dal macellaio di fiducia… una ricetta semplice ma gustosa come sempre! Perfetta per chi ama il piccante, altrimenti potete prepararli con una bruschetta normale.

Ingredienti


2 peperoni rossi
 (abbrustoliti e spellati)
50 gr di salsiccia al finocchietto
20 gr di parmigiano grattugiato
Bruschetta piccante di ciliegino
pangrattato q.b.
prezzemolo q.b.
sale

Preparazione

domenica 24 novembre 2013

REGALI DI NATALE? SI, MA HANDMADE!

Questo è il titolo del mio ultimo articolo per l’Eco di Sicilia… e da lì si è accesa una lampadina. Detto fatto. Ho scritto il post e l’ho pubblicato. Visto che manca un mese esatto all’arrivo del Natale, ho pensato di creare una raccolta di REGALI HANDMADE!


Anche io spesso mi diverto a realizzare regali a mano, scegliendo la ricetta, abbinando colori, elaborando la dedica, creando la confezione e, non da meno, curando i dettagli … insomma ci metto tutto il mio affetto in quel che regalo. Guardate in fondo il mio cesto natalizio.  
L’intento di questa raccolta quindi è quello di offrire spunti, idee e suggerimenti a chi si vuole cimentare con il fai da te. Il vantaggio è doppio: ci si diverte e si risparmia!
Allora cosa fare? E’ davvero facile: basta postare il vostro contributo come commento a questo post, potete partecipare con tutte le idee che volete, idee nuove o vecchie, non importa. Ricette dolci o salate o anche oggetti che avete realizzato.
La raccolta termina con l'Epifania che tutte le feste si porta via!! 

sabato 23 novembre 2013

MINI TORTINE AL LIMONE

La ricetta che vi lascio oggi è perfetta per la colazione di domani. Fatevi coccolare con un dolce risveglio al gusto di limone… la giornata vi sorriderà! 
Buon week end

Ingredienti


350 gr di farina
250 gr di zucchero
170 gr di burro
50 gr di latte
4 uova
1 bustina di lievito per dolci
1 limone 
(succo e scorza grattugiata)

Per la glassa:
2 albumi d’uovo
1 cucchiaio di zucchero a velo
1 limone (succo e scorza grattugiata)

mercoledì 20 novembre 2013

CESTINI CON CREMA DI BAILEYS E CAFFE'

Che ne dite invitare degli amici domani pomeriggio e stupirli non con il solito caffè?? Portate in tavola questi cestini e farete un figurone! Io non sono un’amante degli alcolici ma devo confessare che il Baileys lo adoro. Si tratta di un liquore a base di whisky irlandese e crema di latte a cui non so resistere. Lo adoro con una spolveratina di cacao, ma anche un goccino di caffè ci sta bene.
Potete sostituire la Philadelphia con il mascarpone, se volte.
Allora, che ne dite? Volete fare la prova? Ecco la ricetta

Ingredienti

Per la crema:
100 ml di panna da montare
100 gr di Philadelphia
2 cucchiai di zucchero a velo
1 tazzina di caffè
½ tazzina di Baileys

Per la cialda:
100 gr di albumi
100 gr di zucchero a velo
100 gr di farina
100 gr di olio d’oliva
1 cucchiaio di miele
1 busta di vanillina

Per decorare:
palline di cioccolato
caffè macinato

domenica 10 novembre 2013

FAGOTTINI CON SORPRESA

Ormai chi mi segue sa che io adoro il pistacchio. La raccolta di questo meraviglioso frutto si è appena conclusa. Questo era l'anno giusto, perchè i pistacchi si raccolgono ogni due anni, cosa abbastanza rara nel mondo naturale! In questa ricetta ho voluto creato una combinazione perfetta con i funghi porcini!! Altra bontà che la natura ci offre con grande generosità. 
E siccome anche l'occhio vuole la sua parte, la forma non deve essere trascurata! Sorprendete i vostri invitati portando a tavola tutto il gusto dell’autunno con queste crêpes ripiene… non c’è bisogno di dire tante parole, le foto parlano chiaro!!

Ingredienti 


Per le crepes:
220 gr di farina
½ l. di latte
40 gr di burro
3 uova
1 pizzico di sale

Per il ripieno:
250 gr di petto di pollo
250 gr di porcini
1 cipollotto
prezzemolo q.b.
pesto di pistacchio
vino bianco q.b.
pepe nero
olio evo
sale

granella di pistacchi
erba cipollina a fili

Preparazione

venerdì 8 novembre 2013

SWEATER WEATHER TAG




COS’E’?
Il SWEATER WEATHER TAG è una raccolta di domande che ha per tema l’AUTUNNO alle quali ognuno da la propria risposta e poi coinvolge altre persone. E’ un trend tipicamente americano che impazza sul web e, soprattutto, su youtube!

COME FARE?
Le regole sono facilissime: rispondere semplicemente alle domande sotto in elenco con la possibilità di cambiarne qualcuna. Taggare altre 7 blogger che dovranno rispondere alle domande e  poi taggare alte 7 blogger… and so on! E, infine, mettere il link al post che vi ha inviati (io in questo caso) e al post originale di Mela&Cannella quando create il post.

PERCHE’?
E’ un modo per descriversi, per farsi conoscere!

QUANDO?
Adesso… senza perdere tempo.

CHI?
Noi… io partecipo su invito di Mela&Cannella poi toccherà a voi.

giovedì 7 novembre 2013

SFORMATINI CAPRINO E MELANZANE

Eccomi, stasera ricetta veloce e scappo. Potete sostituire le melanzane con la verdura che più vi piace!

Ingredienti 


1 melanzana
100 gr. di caprino
20 gr. di parmigiano grattugiato
25 gr di farina
2 uova
1 albume
1 noce di burro
basilico q.b.
menta q.b.
latte q.b.
sale
  
Preparazione

domenica 3 novembre 2013

POLLO CON FUNGHI E PATATE - COTTURA DIETETICA

La ricetta di oggi prevede l’uso di un sacchetto speciale da forno (io ho scelto Cuki sacchetto forno) che permette una cottura senza grassi che esalta il sapore dei cibi. Questo tipo di cottura evita che il pollo si secchi troppo e mescola bene i vari aromi. Una vera rivoluzione in cucina che non sporca il forno. Cosa volere di più??
Buona domenica a tutti

Ingredienti 


1 pollo
2 patate
100 gr. di misto funghi
rosmarino q.b.
prezzemolo qb.
sale

Preparazione

Pulite il pollo e tagliatelo a pezzi. Pelate le patate e tagliatele a piccoli cubetti.

giovedì 31 ottobre 2013

CANNELLONI AI FUNGHI

Che emozione ogni volta preparare la pasta fresca… tutto il lavoro, la meticolosità della preparazione si avverte ad ogni singolo boccone. Quando poi il lavoro si fa a sei mani, la soddisfazione è ancor più grande! Grazie come sempre ai miei “ospiti in cucina”!!

                                                OSPITI IN CUCINA
 Ingredienti 


Per la pasta:
450 gr. di farina di
  semola rimacinata
3 uova
acqua q.b.

Per la farcia:
500 gr. di funghi misti
125 gr. di Philadelphia
1 scalogno
formaggio Grana
olio evo
sale
pepe

besciamella
ragù di carne

sabato 26 ottobre 2013

PASTA CON POLPETTINE DI ALICI, POMODOR, MELANZANE E MOZZARELLA

La ricetta di stasera è semplice… per un pranzo last minute… e anche svuota frigo!!

Ingredienti 


polpette di alici
 (qui ma senza panatura)
1 melanzana
5 pomodorini
1 mozzarella
½ cipolla
basilico q.b.
olio evo
sale

Preparazione

martedì 22 ottobre 2013

CONTORNO DI PATATE, SPECK E POMODORI SECCHI

Ecco a voi una ricetta perfetta per la tavola autunnale… può essere presentata come contorno oppure come piatto unico, fate voi…

Ingredienti 


pomodori ciliegini 
semisecchi  
patate
cipolla
speck
prezzemolo
peperoncino
sale

Preparazione

sabato 19 ottobre 2013

LIQUORE ALLE MORE SELVATICHE

Eccolo, oggi finalmente l’ho assaggiato!! : D

Un liquore delicato, piacevole e allo stesso tempo inebriante. Bisogna aver pazienza prima di poterlo sorseggiare perché ha bisogno di tempo. Deve riposare. Dopo aver raccolto pazientemente le more sotto il caldo d’agosto bisogna prima mettere i frutti a macerare per quaranta giorni nell’alcol e poi preparare lo sciroppo con zucchero e acqua da unire al alcol. Deve riposare ancora, almeno due mesi (oggi ne è passato solo uno… si ma io non ho resistito, dovevo assaggiare). Quando avrà riposato abbastanza sarà pronto per essere servito freddo durante il dopo pasto, come digestivo, o usato come bagna per aromatizzare le torte. Allora sentirete tutto il sapore e il calore dell’estate… e se tendete bene l’orecchio anche le cicale che cantano, come il giorno in cui le ho raccolte. Questo è il segno che ne avete bevuto un po’ troppo. Meglio consumarlo con moderazione.


Il mio liquore deve ancora riposare un'altro mese prima di essere pronto... io, intanto, sto già pensando ai regalini homemade per Natale. Che ne dite, non è perfetta questa bottiglia?


venerdì 18 ottobre 2013

CROCCHETTE DI PATATE

Una vera bontà… provateci anche voi. Vi lascio la ricetta

Ingredienti


500 gr. di patate lesse
300 gr di pangrattato
80/100 gr di formaggio grattugiato
2 uova
noce moscata q.b.
prezzemolo tritato q.b.
olio evo
sale
pepe

Per la panatura:
1 uovo
Pangrattato q.b.

Preparazione